Maradona: mano di Dio e labbra di gomma

Non sono poche le celebrità che per mitigare gli effetti dell’età ricorrono all’aiuto del chirurgo. Ma Maradona forse ha esagerato.

Chi è abituato a stare per anni sotto i riflettori della stampa mondiale spesso non riesce ad accettare il declino fisico legato all’avanzare dell’età e così il ricorso al chirurgo estetico è quasi di routine. A volte però gli esiti non sono particolarmente felici: è il caso di Diego Armano Maradona, nato il 30 ottobre 1960 a Villa Fiorito, nella periferia di Buenos Aires, che pure nel corso degli anni ci ha abituato a continui cambi d’immagine. Da “pibe de oro” (ragazzo d’oro) ad “esule cubano”, fino all’ultima versione con rughe e “zampe di gallina” stirate e labbra rifatte, Diego è sempre stato in grado di dare spettacolo, con la palla al piede o senza.